assicurazioni

Accordo tra CONFASSOCIAZIONI ed UNI BROKERS in partnership con AIG EUROPE LIMITED

by • 22 ottobre 2013 • ConfassociazioniComments (0)856

Roma, 22 ottobre 2013 – “Insieme verso il domani: valore aggiunto per i professionisti e garanzie per il consumatore. Così si potrebbe intitolare l’accordo che CONFASSOCIAZIONI ha siglato con UNI BROKERS Assicurazioni per assistere le organizzazioni aderenti nella predisposizione di un programma assicurativo completo che avrà condizioni di particolare favore e sarà incentrato, in particolare, sulle polizze di responsabilità civile professionale”. Lo ha dichiarato Angelo Deiana, Presidente di CONFASSOCIAZIONI, Confederazione Associazioni Professionali. Il partner assicurativo che presterà le coperture è AIG Europe Limited, società parte di American International Group.

“L’obiettivo è quello di offrire a tutti i professionisti associati una serie di prodotti (responsabilità professionale e legale, protezioni sanitarie, anti-infortunistiche, eccetera) che abbiano l’obiettivo di garantire, a costi veramente accessibili, elevati livelli di protezione e di servizio – ha aggiunto Riccardo ALEMANNO, Vice Presidente Vicario di CONFASSOCIAZIONI con delega alle Relazioni Istituzionali e con i Consumatori – Una cultura assicurativa professionale, creativa e imprenditoriale, l’attenzione alle opportunità offerte dal mercato, la flessibilità e la disponibilità ai cambiamenti. Tutto ciò permette ai partner assicurativi individuati da CONFASSOCIAZIONI di coniugare concetti quali professionalità, solidarietà e mutualità”.

“Proporremo un’offerta assicurativa a 360°, personale ed on-line, a tutte le organizzazioni confederate di CONFASSOCIAZIONI che matureranno la volontà di dotare i propri associati di valide coperture, mettendo a disposizione – ha sottolineato Marcello Coletti di UNI BROKERS Assicurazioni – una quota pari all’1% del totale dei premi versati per finanziare iniziative di comunicazione, formazione e marketing delle singole associazioni professionali”.
CONFASSOCIAZIONI – ha continuato Alemanno – ha intrapreso questo percorso, insieme al proprio partner assicurativo, con un orizzonte volto a sviluppare ulteriormente la cultura assicurativa degli iscritti alle associazioni professionali attraverso un processo integrato e sinergico di crescita delle garanzie a tutela dei consumatori e dei professionisti stessi. E, allo stesso tempo, cercando di rendere il meno onerose possibili le diverse coperture tra cui, nello specifico, quella per la responsabilità civile professionale”

“Il servizio di consulenza prestato da UNI BROKERS Assicurazioni sarà senza oneri a carico delle associazioni professionali e dei loro iscritti – ha concluso Deiana –. Finalmente iniziamo a dare concretezza a quanto avevamo ipotizzato nei mesi scorsi: andare a reperire risorse sul mercato e farle convergere sul sistema delle professioni associative per farlo crescere e dargli quel ruolo di rilievo che merita nel sistema Paese”.

Leggi le altre news Confassociazioni

Pin It

Related Posts

Comments are closed.