Dalla mia rubrica su Uomo&Manager i 5 settori da esplorare per trovare il lavoro del futuro

by • 9 dicembre 2017 • blog, Confassociazioni, In Evidenza, Multimedia, NewsComments (0)220

rivoluzione silenzionsa

Vale la pena di ripeterlo fino allo sfinimento. Lo sviluppo delle competenze consente non solo di ottenere un posto di lavoro migliore ma anche di plasmare i lavori del futuro e, quindi, di contribuire attivamente a un’economia innovativa. E, come detto, negli ultimi anni la richiesta di soggetti ad alto livello di conoscenza e di intelligenza è cresciuta sempre di più.

Progettano e sviluppano nuovi prodotti e servizi, aumentano l’efficienza dei processi produttivi e gestionali. E questo perché è possibile sfuggire alla crisi scegliendo il lavoro giusto.

Senza dimenticare che ci sono, in Italia, alcune professioni che le imprese continuano a cercare e che hanno mostrato una crescita costante anche nell’ultimo periodo. Ci sono figure professionali molto richieste che non sembrano registrare battute d’arresto. Anzi. Tra le professioni ad alto livello di competenze, quelle che meglio di altre stanno uscendo dai cambiamenti strutturali in atto nel sistema produttivo italiano, ci sono le professioni di progettazione e sviluppo di nuovi prodotti e servizi. Continua a leggere su…

https://uomoemanager.it/i-5-settori-per-il-lavoro-del-futuro/

Pin It

Related Posts

Comments are closed.